Periodo Ipotetico in Albanese e Italiano. Analisi Teorico-Comparativa

Renata Kristo

Abstract


Questo studio ha come scopo, l‟ampliamento di un lungo lavoro, iniziato negli anni degli studi universitari, focalizzato nel periodo ipotetico nella lingua italiana. Questa sede vede lo stesso argomento trattato da un punto di vista comparativo in tutte e due le lingue. Obiettivo principale di questo lavoro, rimane la creazione di un quadro comune teorico-comparativo il quale potrà venire in aiuto a chi studia l‟italiano partendo dall‟albanese come lingua di partenza e viceversa. Dall‟analisi risulta che l‟argomento scelto è trattato in modo simile in tutt‟e due le lingue, almeno per ciò che riguarda la definizione e i suoi tre tipi. A differenza dell‟italiano, l‟abanese rappresenta uno svariato uso delle congiunzioni che condizionano anche l‟uso dei modi e tempi verbali. Il criterio scelto è quello dell‟analisi comparativa che mette a confronto le due lingue. Lo studio è arricchito da una moltitudine di esempi tradotti nelle rispettive lingue.

Parole chiave: Linguistica, condizionale, congiuntivo, periodo ipotetico, protasi, apodosi, realtà, possibilità, irrealtà, connettivo, modo verbale, tempo verbale.


Full Text:

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.0001/(aj).v4i1.227

DOI (PDF): http://dx.doi.org/10.0001/(aj).v4i1.227.g1715

Copyright © 2012-2020 ANGLISTICUM. Journal of the Association-Institute for English Language and American Studies,Tetovo, Republic of North Macedonia.

All Rights Reserved.

The publication is licensed under a Creative Commons License (CC BY) https://creativecommons.org/licenses/by/4.0/  View Legal Code                                                                                                                 

ISSN (print): 1857-8179. ISSN (online): 1857-8187.

Disclaimer: Articles on Anglisticum have been reviewed and authenticated by the Authors before sending for the publication.

The Journal, Editors and the editorial board are not entitled or liable to either justify or responsible for inaccurate and misleading data if any. It is the sole responsibility of the Author concerned.